5 consigli di viaggio a San Vito lo Capo
5 consigli di viaggio a San Vito lo Capo
5 consigli di viaggio a San Vito lo Capo

CERCA HOTEL O B&B A TRAPANI, SAN VITO LO CAPO O FAVIGNANA

icona luogo Luogo

icona tipologia di struttura ricettiva Tipologia

icona calendario per check-in Check-in

icona calendario per check-out Check-out

 

 

 

 

ristorante Trapani - Tra i due mari

 

TrigranaBB  Transfer san vito lo capo - Pagoto Tour

angolino della notta san vito lo capo  First English

 

Hotel Trapani Inn

 

 

 

5 consigli di viaggio a San Vito lo Capo

 

5 CONSIGLI DI VIAGGIO A SAN VITO LO CAPO

 

Recensita da Luca Sciacchitano

 


Aiutaci a crescere! Condividi la notizia se ti piace


 

Fino alla seconda metà del secolo scorso, l’economia di San Vito lo Capo si basava prevalentemente sulla pesca tanto che, ancora oggi, una antica tonnara abbandonata decora un piccolo e suggestivo tratto di costa.

Fu l’autoconsapevolezza delle proprie bellezze, la sempre maggiore facilità negli spostamenti turistici oltre che un mix azzeccato di marketing territoriale a trasformare quella che era una comunità marinara in un vero e proprio villaggio turistico diffuso, preso letteralmente d’assalto ogni anno da centinaia di migliaia di visitatori.

A ciò si aggiungano i vari riconoscimenti che ogni anno la spiaggia di San Vito Lo Capo ottiene, come il prestigioso riconoscimento di Bandiera Blu o la nomina nelle top ten tra le migliori spiagge d’Italia e d’Europa.

A San Vito Lo Capo non si dorme, letteralmente, complice anche una movimentata movida notturna che fa da contraltare alle giornate ritagliate a misura per famiglie con bambini. Svaghi e divertimenti non mancano a San Vito lo Capo e noi ci permettiamo di sottolineare le 5 cose che non puoi assolutamente mancare durante la tua vacanza a San Vito lo Capo.

1) UN SELFIE AL BELVEDERE DI SANTA MARGHERITA E A MAKARI

Poco prima di arrivare a San Vito Lo Capo esiste una piazzola da cui poter ammirare uno dei panorami più affascinanti della provincia di Trapani: il belvedere sulla Baia di Santa Margherita.
Immediatamente dopo il rettilineo di Castelluzzo, passata la località Makari, sulla sinistra troverete questo piccolo gioiello della natura. Poco più avanti, se amate le spiagge poco sabbiose, la frazione di Makari offre ai suoi visitatori una costa rocciosa e frastagliata, ricca di piccole cale, dove è possibile fare il bagno. Sempre qui, alle porte di San Vito Lo Capo, è possibile una sosta davanti la piccola cappella di Santa Crescenzia.




2) UNA PASSEGGIATA AL PORTICCIOLO

Per lasciarsi alle spalle ogni preoccupazione, il consiglio quasi sempre dato è quello di passeggiare. Qual miglior posto, dunque, se non il porticciolo di San Vito lo Capo. Un’esperienza sensoriale, soprattutto della vista, perché la visuale si concentra sulla grande e imponente figura di Monte Monaco. Ma anche olfattiva, con l’odore del mare che rincorre lo sciabordio delle onde sulle rocce sottostanti. I più camminatori potranno perfino raggiungere il faro, il simbolo di San Vito Lo Capo, che al tramonto dà il meglio di sè.



3) VISITA ALLA TONNARA DEL SECCO

Ne abbiamo accennato prima e adesso approfondiamo. Durante le proprie migrazioni nel Mediterraneo, il tonno si ritrova a passare lungo tutta la costa trapanese. Questo è il motivo per cui diverse tonnare, anticamente, erano sorte lungo queste rotte migratorie. Indubbiamente la più famosa e produttiva era quella dei Florio, sull’isola di Favignana. Ma anche tutte le altre località limitrofe avevano una propria tonnara per sfruttare questa manna ittica che giungeva periodicamente dal mare.
La tonnara di San Vito lo Capo si trova fuori città, in un punto in cui l’acqua era bassa e quindi il dispendio in termini di reti, meno oneroso. Entrò in funzione nel 1412 e rimase in attività fino al 1965 quando fu costretta a chiudere in seguito ad un calo della produzione.
Oggi purtroppo è un rudere abbandonato visitabile soltanto esternamente. Ciò nonostante una piccola visita, anche per contemplare i resti di un passato industriale scomparso, può valere la pena.

 

4) VISITA ALLA RISERVA DELLO ZINGARO

Tra San Vito Lo Capo e Castellammare del Golfo si estende la Riserva Naturale dello Zingaro, un paradiso terrestre di straordinaria bellezza. Lunga sette chilometri, nella riserva vivono e nidificano diverse specie di rapaci. Lungo i sentieri, la vegetazione è ricca e rigogliosa grazie alla presenza di olivastri, mandorli, carrubbi ed enormi distese di palme nane e orchidee. Tante le cose da visitare: dalle calette con le escursioni in barca fino ad arrivare ai ben cinque piccoli musei che la costellano: il Museo della Manna, il Museo dell’Intreccio, il Museo della Civiltà Contadina, il Museo delle Attività Marinare e il Museo Naturalistico.



5) DEGUSTAZIONE DI SPECIALITA’ TIPICHE

Una rubrica di consigli di viaggio in Sicilia non può non concludersi con il consiglio più buono di tutti: mangiate e bevete!
Trattandosi di posto di mare, ovviamente consigliamo la degustazione del nostro pesce fresco e del celeberrimo cous cous. Quello che era un semplice piatto povero, fatto con semola e imbevuto con brodo di pesce, il cous cous è diventato il simbolo di un intero territorio che ha saputo trasformarlo in un vero e proprio business. Ogni settembre, infatti, al cous cous viene dedicato addirittura un festival internazionale con concerti, cooking show, villaggi espositivi. Culture e popoli del Mediterraneo si incontrano sotto la bandiera del gusto e del buon mangiare.
E dopo pranzo non può mancare il “caldofreddo”, un´altra tipica delizia locale. Dentro un’ampia coppa di ceramica decorata viene inserita una morbida brioche imbevuta di liquore con sopra panna montata, gelato al vostro gusto preferito, cioccolata fusa e granella di nocciole. Una bomba calorica!
Ma in Sicilia, i veri eroi, sono quelli che riescono a mettersi a dieta.







 


 

COMMENTA "5 CONSIGLI DI VIAGGIO A SAN VITO LO CAPO"

 

 


 

OLTRE A "5 CONSIGLI DI VIAGGIO A SAN VITO LO CAPO" FORSE POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI QUESTI ARTICOLI?

 

 

Scuola inglese Trapani

 

Agriturismo Vultaggio  Noleggio Favignana

Appartamenti Trapani Mare  BeB Margherita

 

Appartamenti Trapani

 

 

 

Hotel-Trapani.com

P.I. 02195840810
Powered by First Web

Cookie policy | Privacy policy