Trapani tra storia e turismo
Trapani tra storia e turismo
Trapani tra storia e turismo

CERCA HOTEL O B&B IN PROVINCIA DI TRAPANI

icona luogo Luogo

icona tipologia di struttura ricettiva Tipologia

icona calendario per check-in Check-in

icona calendario per check-out Check-out

 

 

 

Trova Eventi
Per visualizzare gli eventi in programma durante il tuo soggiorno:

1) Inserisci le tue date di arrivo e partenza;
2) Inserisci la località di interesse.

arrivo Data di arrivo

partenza Data di partenza

place Località


 

 

Appartamenti Trapani

 

First English  Agriturismo Vultaggio

Noleggio Favignana  Appartamenti Trapani Mare

 

Hotel Trapani Inn

 

 

 

TRAPANI TRA STORIA E TURISMO


Trapani tra storia e turismo

 

Recensita da Luca Sciacchitano il

 

 


Aiutaci a crescere! Condividi la notizia se ti piace


 

È il primo lembo di Sicilia a essere investito dalla sabbia nordafricana quando soffia lo scirocco. Per la sua vicinanza alla Tunisia, l´angolo più occidentale dell´isola rappresenta da tempi remoti un avamposto strategico per i traffici commerciali nel Mediterraneo. Da quelli di fenici, greci e romani in epoca storica, a quelli verso l´Europa, nel periodo tra la fine del ´700 e i primi del ´900, quando strutture come le tonnare e attività come la produzione del vino Marsala, l´estrazione del sale e la lavorazione del corallo divennero floride realtà economiche.
Elementi che con i siti archeologici e le aree naturalistiche tutelate concorrono a fare della provincia di Trapani uno dei territori siciliani con i più ampi margini d´espansione turistica. Potenzialità ancora frenate però dalle carenze di infrastrutture, soprattutto ferroviarie e stradali. Un gap nel quale, come affermano i professionisti dell´intermediazione attivi nel l´area, rischiano di sprecare le occasioni di sviluppo accese da recenti iniziative di marketing territoriale: dal potenziamento dell´aeroporto trapanese di Birgi (+98% i passeggeri 2009, saliti a quota 982mila), dove oggi sbarcano anche turisti dal nord Europa, alle regate veliche che, a partire dalle eliminatorie dell´America´s Cup del 2005, si susseguono ormai ogni anno nella città lilibea (la moderna Marsala), divenuta con il suo vento una ribalta internazionale.
Lo ha dimostrato, due settimane fa, anche l´approdo della Garibaldi tall ship, la regata dei velieri delle scuole di marina più importanti al mondo, salpata da Genova e approdata nel porto di Trapani, dando così il via alle rievocazioni dei 150 anni dell´impresa di unificazione italiana dell´«Eroe dei due mondi» e il suo iniziale manipolo di 1.089 seguaci che prevedono il prossimo 11 maggio la visita a Marsala del capo dello stato.
A Trapani, le iniziative di riqualificazione, in termini di recupero di manufatti e abbellimento dell´arredo urbano nel centro storico, partite parallelamente alle manifestazioni veliche di 5 anni fa, continuano ancora a trainare gli investimenti nel mattone. Oggi, però, il mercato mostra un dinamismo ridimensionato. «Rispetto agli ultimi 2-3 anni, si assiste a una stasi delle transazioni, con un decremento di almeno il 25%», dice Stefano Codraro, presidente provinciale della Fimaa. Una situazione causata oltre che dalla crisi economica in atto, anche da prezzi rimasti invariati o in alcuni casi paradossalmente cresciuti, fino al 20% in più rispetto all´anno scorso. Zone più ambite per gli affari immobiliari, soprattutto tra investitori del Nord Italia e stranieri, rimangono i due lungomare del centro storico: quello solcato dalle Mura di tramontana, su cui spicca il profilo della seicentesca Torre di Ligny, recentemente restaurata e quello del Porto, affacciato sul panorama delle Isole Egadi (Favignana, Levanzo e Marettimo).
Le quotazioni mutano a seconda della panoramicità della casa. «A fare la differenza è la vista sul mare, che può incidere anche per oltre 300 euro al metro quadro sul prezzo finale», spiega Aurelia Bonfiglio, agente della Fiaip e titolare a Trapani della Coimmobiliare. Secondo gli operatori immobiliari trapanesi le richieste di prezzo nel centro storico del capoluogo sono comprese tra i 1.500 e i 2mila euro al mq, ma per un appartamento ristrutturato con vista sulle mura la spesa tocca anche i 2.500 euro/mq. Località trapanese di riferimento per chi cerca una soluzione indipendente è Pizzolungo. In questa località marinara, che nei riferimenti mitologici è ritenuta il luogo in cui approdò Enea quando morì il padre Anchise (nella zona lo ricorda una stele), nel corso dell´estate si registrano considerevoli aumenti di popolazione, anche fino a più di 3.500 abitanti.
«L´offerta immobiliare di questa zona riguarda in via quasi esclusiva le villette indipendenti o, se di nuova costruzione, bifamiliari, il cui costo va da 1.700 a 2mila euro/mq», indica Maria Campaniolo, della Cm Immobiliare.
Di poco più alte (tra i 1.400 e i 2.500 euro/mq) le quotazioni per una seconda casa a Bonagìa, tranquillo borgo marinaro appartenente al comune di Valderice, sede di un´antica Tonnara del ´600 riportata al suo fascino originale grazie a un accurato restauro. Mercato caro e calo di richieste ancora più evidente a Erice. Nel bel borgo medievale, che sovrasta Trapani dal monte San Giuliano a 750 metri di altitudine, la domanda si concentra sui piccoli bilocali ricavati all´interno di case in pietra. I prezzi vanno da 1.500 a 2.500 euro al metro.

Fonte: ilsole24ore.com

 

LUOGO DELL'EVENTO

 


 

gli eventi di Trapani, San Vito lo Capo e Favignana sul tuo sito

VUOI INSERIRE GLI EVENTI DELLA PROVINCIA DI TRAPANI SUL TUO SITO?

Un pratico tool di permetterà, con pochi click, di avere le news e gli eventi turistici sempre aggiornati per offrire un servizio ai visitatori del tuo sito.

 

PRELEVA IL CODICE

 


 

COMMENTA "TRAPANI TRA STORIA E TURISMO"

 

 


 

OLTRE A "TRAPANI TRA STORIA E TURISMO" FORSE POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI QUESTI ARTICOLI?

 

Trova Eventi
Per visualizzare gli eventi in programma durante il tuo soggiorno:

1) Inserisci le tue date di arrivo e partenza;
2) Inserisci la località di interesse.

arrivo Data di arrivo

partenza Data di partenza

place Località


 

 

Scuola inglese Trapani

 

BeB Margherita  Hotel Cala di Ponente San Vito lo Capo

Hotel Trapani Divino  Ristorante Trapani

 

SicilDriver

 

 

 

Hotel-Trapani.com

P.I. 02195840810
Powered by First Web

Cookie policy | Privacy policy