7 motivi per cui conviene dormire a Favignana invece che a San Vito lo Capo o Trapani
7 motivi per cui conviene dormire a Favignana invece che a San Vito lo Capo o Trapani
7 motivi per cui conviene dormire a Favignana invece che a San Vito lo Capo o Trapani

CERCA HOTEL O B&B IN PROVINCIA DI TRAPANI

icona luogo Luogo

icona tipologia di struttura ricettiva Tipologia

icona calendario per check-in Check-in

icona calendario per check-out Check-out

 

 

 

 

Asta Transfer Trapani e Palermo

 

Noleggio Favignana  Appartamenti Trapani Mare

BeB Margherita  Hotel Cala di Ponente San Vito lo Capo

 

Appartamenti Trapani Mare

 

 

 

7 motivi per cui conviene dormire a Favignana invece che a San Vito lo Capo o Trapani

 

7 MOTIVI PER CUI CONVIENE DORMIRE A FAVIGNANA INVECE CHE A SAN VITO LO CAPO O TRAPANI

 

Recensita da Luca Sciacchitano il

 


Aiutaci a crescere! Condividi la notizia se ti piace


 

La provincia di Trapani è indubbiamente tutta bella sia dal punto di vista balneare, sia dal punto di vista paesaggistico o culturale.
Ogni località ha delle sue peculiarità e delle caratteristiche che, in base alla tipologia di vacanza, possono essere l´ideale o meno.

Infatti ogni turista cerca un´esperienza diversa durante la propria vacanza e le località della provincia di Trapani, pur presentando molti tratti in comune, sono differenziate da peculiarità che le rendono uniche.

In un precedente articolo avevamo visto le caratteristiche di Trapani rispetto a Favignana e San Vito lo Capo.

Oggi vedremo i 7 motivi per cui conviene dormire a Favignana rispetto che dormire a Trapani o San Vito lo Capo.

Iniziamo sempre con il pubblicare qualche risorsa.
- le nostre fotogallery
- le nostre videogallery
- La scheda di Trapani
- La scheda di San Vito lo Capo
- La scheda di Favignana

1) Il mare di cristallo

Favignana e tutte le Egadi sono senza ombra di dubbio ai vertici della qualità dell´esperienza balneare. Questo mare è perfezione e pulizia assoluta.
Se si cerca un´esperienza balneare di qualità, Favignana (ma anche San Vito lo Capo) sono la scelta appropriata.
Favignana, rispetto a San Vito lo Capo, essendo più grande, ha anche più spiagge e più insenature dando quindi la possibilità al turista di poter trovare il proprio posto all´interno di questo ecosistema.
Il top del top è indubbiamente Cala Rossa, indicata dal portale Skyscanner come migliore spiaggia d´Italia 2014.

2) Staccare la spina dallo stress cittadino

Favignana è un´isola e per antonomasia, si trova distante: oltre.
Oltre lo stress, oltre il traffico, oltre il caos quotidiano.
I ritmi qui rallentano, ci si muove a piedi o in bicicletta. Le automobili in circolazione sono rarissime e la natura vince sulla tecnologia.
Dopo un anno di suoni elettronici, clacson, metropolitane, grigiore e professionale distacco umano, a Favignana si riscopre la quiete e ci si inserisce armoniosamente all´interno del naturale scorrere del tempo.
Se cercate feste, movida, movimento, chiacchiericcio e frenesia, non venite a Favignana. Ma se cercate di ritrovare voi stessi ed il vostro posto nella natura, le Egadi sono la vostra meta.

4) C´è tutto un arcipelago che vi aspetta


(Chiesetta Bizantina - Marettimo
)

Favignana è l´isola più grande ed anche la più mondana, ma l´approccio con la natura può essere ulteriormente estremizzato visitando le altre 2 isole: Levanzo e Marettimo. Entrambe affascinanti, entrambe selvagge, entrambi calde come il rassicurante ventre della terra.
A Levanzo è possibile, tra le altre cose, esplorare una grotta risalente al Paleolitico dove sono rimaste tracce e pittogrammi di epoche remote e lontane.
Marettimo, dal canto suo, è la più lontana ma anche la più mistica. Quella dove puoi veramente entrare in contatto con te stesso passeggiando immerso nella sua natura.
Se a Favignana qualche automobile è possibile da incrociare, a Marettimo non ci sono auto e le eventuali escursioni si fanno sulla groppa dei muli.
Qui è possibile sperimentare l´infinito e ritornare alla civiltà per raccontarlo senza essere creduti da chi non ha mai sperimentato queste terre di confine.

4) Il canto della natura

Alle Egadi, tutto è plasmato per dare un´esperienza naturale al turista. Basti pensare che tra le 3 isole è stata istituita la più grande riserva marina d´Europa e questo ha comportato, ovviamente, oltre alla tutela degli esemplari esistenti, anche la migrazione di nuovi esemplari che qui hanno trovato rifugio e protezione.
Non è inusuale infatti, durante qualche gita in barca, imbattersi in delfini che seguono la scia della barca o addirittura di capodogli intenti a soffiare aria ed acqua verso il cielo.
Sulle coste di Marettimo, poi, sono stati frequentemente avvistati esemplari di Foche Monaca e Tartarughe Caretta Caretta scorrazzano tranquillamente per le acque dell´arcipelago.


5) I profumi

Essendo isole a bassimo traffico, in alcune zone addirittura assente, la consueta puzza dei gas di scarico a cui siamo abituati svanisce non appena mettiamo piede fuori dall´aliscafo. Gli odori quindi si amplificano e risaltano.
Sono odori della natura e dei fiori sui quali spicca ovviamente l´odore del mare che permea questi territori ed al cui mare stesso, la storia di queste isole, è intessuta.

6) L´ospitalità


Gli abitanti delle Egadi vivendo isolati per 8 mesi l´anno, hanno coltivato una genuina curiosità verso lo straniero fornendo, a loro volta, un curioso spaccato sociale da vivere, osservare e studiare.
In questo scambio duale di culture è racchiusa l´esperienza sociale nelle isole. L´ospitalità siciliana si unisce quindi a quella voglia di conoscere l´altro senza però perdere le proprie tradizioni e senza cercare di imporle ma, piuttosto completandosi ed arricchendosi a vicenda.

7) Rimettersi in forma

Dimenticate le palestre dallo stantio puzzo di sudore, i neon e la musica sparata nelle orecchie. Alle Egadi ci si rimette in forma nella maniera più naturale possibile.
Ci si rimette in forma nello spirito e nella mente per tutti i motivi sopra esposti che possono riassumersi nella parola: relax.
Ma ci si rimette in forma anche nel fisico in quanto le isole sono il paradiso per gli amanti del trekking e delle passeggiate.
Noleggiare una bicicletta è di sicuro la scelta più saggia e salutare per vivere Favignana e rimettersi in forma in maniera naturale.

(Castello di Santa Caterina - Favignana)

Per trovare un alloggio a Favignana potrete consultare le apposite pagine con l´elenco dei B&B di Favignana oppure quella degli Hotel.

Per qualsiasi chiarimento o commento potrete utilizzare la chat che trovate sulla destra oppure commentare qui sotto tramite il vostro social network preferito.

Vedi anche il nostro articolo 8 motivi per cui conviene dormire a Trapani invece che a San Vito lo Capo o Favignana.

Vi aspettiamo a Favignana quindi!




 


 

COMMENTA "7 MOTIVI PER CUI CONVIENE DORMIRE A FAVIGNANA INVECE CHE A SAN VITO LO CAPO O TRAPANI"

 

 


 

OLTRE A "7 MOTIVI PER CUI CONVIENE DORMIRE A FAVIGNANA INVECE CHE A SAN VITO LO CAPO O TRAPANI" FORSE POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI QUESTI ARTICOLI?

 

 

SicilDriver

 

Hotel Trapani Divino  Noleggio auto lungo periodo

Hotel al Ritrovo  TrigranaBB

 

Asta Transfer Trapani e Palermo

 

 

 

Hotel-Trapani.com

P.I. 02195840810
Powered by First Web

Cookie policy | Privacy policy