Una visita al Museo San Rocco
Una visita al Museo San Rocco
Una visita al Museo San Rocco

CERCA HOTEL O B&B IN PROVINCIA DI TRAPANI

icona luogo Luogo

icona tipologia di struttura ricettiva Tipologia

icona calendario per check-in Check-in

icona calendario per check-out Check-out

 

 

 

 

 

Hotel Trapani Divino  Noleggio auto lungo periodo

Hotel al Ritrovo  TrigranaBB

 

 

 

 

Una visita al Museo San Rocco

 

UNA VISITA AL MUSEO SAN ROCCO

 

Recensita da Luca Sciacchitano il

 


Aiutaci a crescere! Condividi la notizia se ti piace


 

Sabato sera, passeggiando per il centro storico di Trapani, può capitare di imbattersi in qualche luogo poco conosciuto eppure attraente ed affascinante.

A me è capitato con il Museo San Rocco che ha catturato la mia attenzione passandovi davanti per caso.

Posto in una traversa laterale, lŽOratorium del San Rocco ha avuto unŽesistenza tribolata.
Nata come chiesa fra il 1564 ed il 1860, lŽedificio diventa prima sede delle Poste Provinciali, quindi, bombardato durante la II guerra mondiale, è stato riconvertito in ufficio di Igiene e Profilassi, sede di diversi istituti scolastici e dellŽArchivio di Stato.
Solo negli ultimi anni, grazie ai contributi volontari, i locali vengono restaurati per affrontare questa nuova metamorfosi che li trasforma in un ibrido tra un luogo di culto ed un museo di arte religiosa moderna.

E la restaurazione appare subito evidente nel contrasto fra le pietre antiche e quelle moderne che tappezzano le pareti bianche. I vecchi pavimenti sono stati mantenuti e le stanze, tutte in comunicazione fra loro, danno il senso della libertà di movimenti allŽinterno della struttura.



Dopo aver superato la prima stanza, lŽunica adibita al culto, si accedede allŽala museale che è un trionfo della fantasia e della creatività umana.
Il tema religioso, che attraversa tutta la mostra con particolare rilievo sulla simbologia della croce, viene rivisto in chiave moderna e fantasiosa creando opere di indubbio valore estetico ed in grado di solleticare lŽintelletto dello spettatore.



La croce viene riproposta in tonalità, materiali e concetti nuovi ed inediti e, tramite un sapiente utilizzo dellŽilluminazione, si è in grado di moltiplicare lŽeffetto visivo ed aggiungere patos alle opere già suggestive per loro natura.

La visita dura una decina di minuti ma è molto intensa e suggestiva.
Noi siamo andati di sabato sera ma, informandomi con il custode, abbiamo appreso che la mattina i locali sono chiusi.
Nel caso di una visita, tenete a mente questo particolare.

- La galleria fotografica la trovate qui




 


 

COMMENTA "UNA VISITA AL MUSEO SAN ROCCO"

 

 


 

OLTRE A "UNA VISITA AL MUSEO SAN ROCCO" FORSE POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI QUESTI ARTICOLI?

 

 

 

Transfer san vito lo capo - Pagoto Tour  Egadi Escursioni

First English  Agriturismo Vultaggio

 

 

 

 

Hotel-Trapani.com

P.I. 02195840810
Powered by First Web

Cookie policy | Privacy policy