Iliade, un racconto mediterraneo a Gibellina
Iliade, un racconto mediterraneo a Gibellina
Iliade, un racconto mediterraneo a Gibellina

CERCA HOTEL O B&B IN PROVINCIA DI TRAPANI

icona luogo Luogo

icona tipologia di struttura ricettiva Tipologia

icona calendario per check-in Check-in

icona calendario per check-out Check-out

 

 

 

Trova Eventi
Per visualizzare gli eventi in programma durante il tuo soggiorno:

1) Inserisci le tue date di arrivo e partenza;
2) Inserisci la località di interesse.

arrivo Data di arrivo

partenza Data di partenza

place Località


 

 

Appartamenti Trapani

 

Ristorante Trapani  Hotel al Ritrovo

TrigranaBB  Transfer san vito lo capo - Pagoto Tour

 

Hotel Trapani Inn

 

 

 

ILIADE, UN RACCONTO MEDITERRANEO A GIBELLINA


Iliade, un racconto mediterraneo a Gibellina

 

Recensita da Luca Sciacchitano il

Dal: 24/07/2015 - Al: 26/07/2015

 

EVENTO
CONCLUSO

 


Aiutaci a crescere! Condividi la notizia se ti piace


 

Nell’ambito della XXXIV edizione delle Orestiadi di Gibellina gli ultimi tre giorni della rassegna saranno dedicati al racconto dell’Iliade, un nuovo progetto di Sergio Maifredi, direttore e regista del Teatro Pubblico Ligure, che dopo l’esperienza del reading dei libri dell’Odissea, ritorna in Sicilia con un racconto fatto da tre attori d’eccezione. S’incomincia venerdì 24 luglio con Tullio Solenghi che, spogliato delle tradizionali vesti di attore comico, per una serata sarà impegnato nella lettura del terzo libro, in cui si racconta il duello tra Paride, principe troiano, e Menelao, re di Micene, marito di Elena, che furente si scontrerà con Paride, il quale era l’amante di Elena. Questo duello sarà il prologo della Guerra di Troia, che segnerà l’inizio della sua distruzione, perché la città fu invasa dai Greci, che la misero a ferro e a fuoco.

Il giorno dopo, il 25 luglio, sarà la volta di Amanda Sandrelli, che si cimenterà con i libri XIV e XVII raccontando la morte di Patroclo, amico fraterno di Achille, il quale va a combattere con le armi di Achille per intimorire i nemici troiani, ma incontrerà la morte, perché Ettore lo affronta e lo uccide, credendo che fosse Achille. La morte di Patroclo scatenerà la furia di Achille, che ucciderà Ettore. Con la morte di Ettore il destino di Troia è ormai segnato, perché perderà con la sua scomparsa una figura carismatica non solo dal punto di vista militare.

Il triduo si conclude il 26 luglio con David Riondino, che leggerà il libro XXIV, che racconta l’incontro di Achille e il re Priamo di Troia. Ormai il destino di Troia è segnato e questo incontro è fatto tra due acerrimi nemici, che si rispettano reciprocamente per la storia che entrambi portano.

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21,15 presso il Baglio Di Stefano.

 

LUOGO DELL'EVENTO

 


 

gli eventi di Trapani, San Vito lo Capo e Favignana sul tuo sito

VUOI INSERIRE GLI EVENTI DELLA PROVINCIA DI TRAPANI SUL TUO SITO?

Un pratico tool di permetterà, con pochi click, di avere le news e gli eventi turistici sempre aggiornati per offrire un servizio ai visitatori del tuo sito.

 

PRELEVA IL CODICE

 


 

COMMENTA "ILIADE, UN RACCONTO MEDITERRANEO A GIBELLINA"

 

 


 

OLTRE A "ILIADE, UN RACCONTO MEDITERRANEO A GIBELLINA" FORSE POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI QUESTI ARTICOLI?

 

Trova Eventi
Per visualizzare gli eventi in programma durante il tuo soggiorno:

1) Inserisci le tue date di arrivo e partenza;
2) Inserisci la località di interesse.

arrivo Data di arrivo

partenza Data di partenza

place Località


 

 

Scuola inglese Trapani

 

First English  Agriturismo Vultaggio

Noleggio Favignana  Appartamenti Trapani Mare

 

SicilDriver

 

 

 

Hotel-Trapani.com

P.I. 02195840810
Powered by First Web

Cookie policy | Privacy policy