Tall Ships, solidarieta´ e velaterapia
Tall Ships, solidarieta´ e velaterapia
Tall Ships, solidarieta´ e velaterapia

CERCA HOTEL O B&B IN PROVINCIA DI TRAPANI

icona luogo Luogo

icona tipologia di struttura ricettiva Tipologia

icona calendario per check-in Check-in

icona calendario per check-out Check-out

 

 

 

Trova Eventi
Per visualizzare gli eventi in programma durante il tuo soggiorno:

1) Inserisci le tue date di arrivo e partenza;
2) Inserisci la località di interesse.

arrivo Data di arrivo

partenza Data di partenza

place Località


 

 

First English

 

Appartamenti Trapani Mare  BeB Margherita

Hotel Cala di Ponente San Vito lo Capo  Hotel Trapani Divino

 

SicilDriver

 

 

 

TALL SHIPS, SOLIDARIETA´ E VELATERAPIA


Tall Ships, solidarieta´ e velaterapia

 

Recensita da Luca Sciacchitano il

 

 


Aiutaci a crescere! Condividi la notizia se ti piace


 

L’attenzione alle esigenze delle persone diversamente abili e l’importanza della velaterapia è un aspetto ben noto al mondo delle “navi dagli alti alberi”. Ne è espressione la partecipazione alla GARIBALDI TALL SHIPS REGATTA 2010 del brigantino britannico Tenacious, dotato di un equipaggio composto al 50% da persone diversamente abili.

“Un sorriso tra le onde”. La vela come esperienza educativa e motivante Promosso dalla Provincia Regionale di Trapani “Un sorriso tra le onde” è il progetto che avvalendosi della disponibilità di due imbarcazioni – “Ares II”, un caicco di trenta metri, e “La Signora del Vento”, goletta a tre alberi - e di uno staff composto da eccellenti professionisti del settore psichiatrico e velistico - come il prof. Decimo Giancarlo, Daniela Puntel e tutti gli appassionati di vela che si sono messi a disposizione in qualità di volontari - si propone di offrire a persone diversamente abili e giovani con disagio sociale l’opportunità di vivere un’esperienza incentrata sulle emozioni e sul mare, creando una dimensione educativa e motivante nella quale mettersi in gioco, riscoprire potenzialità e beneficiare delle interrelazioni con altri. Aggregazione, educazione ambientale, lavoro di gruppo, relazione con gli educatori costituiscono i cardini del progetto, fortemente connotato in termini formativi e pedagogici.

“’Un sorriso tra le onde’ - ha dichiarato la dottoressa Deborah Aureli, responsabile del progetto - è rivolta a persone disagiate e disabili per le quali imbarcarsi e vivere a contatto con un ambiente magico come il mare significa fare esperienze ricche di stimoli e di fascino. Collaborando e divertendosi insieme, possono trarre grande supporto l’uno dall’altro e rinforzare la fiducia in sé stessi, che li sosterrà durante il loro rientro a casa. In questo modo ciascuno riscopre le proprie potenzialità, recuperando così una nuova serenità e maggiore fiducia per affrontare la vita.”

Dal 12 al 19 aprile, sono state effettuate ogni giorno due sessioni in mare di velaterapia con “Ares II”, dalle 10-13 e dalle 14-18.
”La Signora del Vento” è stata invece impiegata a questo scopo il 14, 15 e 19 aprile, quando, in occasione della parata finale, 110 persone diversamente abili sono salite a bordo insieme a Girolamo Turano, presidente Provincia Regionale di Trapani, e ai vincitori del concorso “Velieri di carta”.

“È stata un’esperienza gradevole - ha detto Maria Barraco, assistente sociale del Comune di Erice - che ha dato l’opportunità ai giovani con problemi sociali dei nostri istituti di vivere un’avventura indimenticabile. Positiva l’assistenza dello staff della regata.”
“Hanno partecipato i disabili e le loro famiglie. È stato un evento davvero coinvolgente, speriamo che occasioni di questo genere possano ripetersi nel tempo - Maria Foderà, Associazione “L’Oasi di Torretta” Centro Socio-Sanitario di Campobello Di Ma zara -. Il coinvolgimento delle persone con disagio sociale e disabilità è sinonimo di una società che cresce.”

L’invito a usufruire dell’iniziativa di velaterapia “Un sorriso tra le onde” è stato inviato a tutti i 24 comuni trapanesi e per conoscenza ai loro servizi sociali. A bordo si sono avvicendate 22 associazioni grazie alle quali hanno preso parte alle uscite 639 utenti (60% con disabilità e 40% con disagio) equamente suddivisi fra maschi e femmine e di un’età compresa fra i 6 e i 45 anni, tutti provenienti dalla provincia di Trapani.

Il progetto “Nave Ospedale”
La sera di domenica 18 aprile, in piazza Sikania (l’ex-banchina sommergibili del porto di Trapani) l’Associazione Trapani per il terzo mondo O.n.l.u.s ha presentato il progetto “Nave Ospedale”, che ha ottenuto il patrocinio della Provincia Regionale di Trapani. Tra i relatori, Giancarlo Ungaro, responsabile del progetto e medico chirurgo dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, e Antonio Cusenza, presidente dell’Associazione. Il progetto prevede la realizzazione di una nave ospedale itinerante dotata di sala operatoria, degenza post-operatoria, ambulatorio, farmacia, saletta odontoiatrica, laboratorio e altre strumentazioni sanitarie.
Esso intende attivare un’attività di sostegno sanitario in paesi a basso reddito come il Madagascar e altre nazioni del terzo mondo, interventi e soccorso sanitario in situazioni di calamità naturali e/o di emergenze di varia natura, trasporto di aiuti umanitari, campagne di vaccinazioni, attività di ricerca e raccolta dati, promozioni di progetti di educazione sanitaria
. L’idea è nata nel giugno 2009 con l’assegnazione da parte del Ministero delle Politiche Agricole di un’unità navale adibita alla pesca ora in disarmo (l’ex “Tramati Junior”), che è stata affidata al Cantiere Navale Da.Ro.Mar.Ci di Michele D’Amico per l’inizio dei necessari lavori di ammodernamento e ripristino dei servizi tecnico-navali.

Fonte: velanet.it

 

LUOGO DELL'EVENTO

 


 

gli eventi di Trapani, San Vito lo Capo e Favignana sul tuo sito

VUOI INSERIRE GLI EVENTI DELLA PROVINCIA DI TRAPANI SUL TUO SITO?

Un pratico tool di permetterà, con pochi click, di avere le news e gli eventi turistici sempre aggiornati per offrire un servizio ai visitatori del tuo sito.

 

PRELEVA IL CODICE

 


 

COMMENTA "TALL SHIPS, SOLIDARIETA´ E VELATERAPIA"

 

 


 

OLTRE A "TALL SHIPS, SOLIDARIETA´ E VELATERAPIA" FORSE POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI QUESTI ARTICOLI?

 

Trova Eventi
Per visualizzare gli eventi in programma durante il tuo soggiorno:

1) Inserisci le tue date di arrivo e partenza;
2) Inserisci la località di interesse.

arrivo Data di arrivo

partenza Data di partenza

place Località


 

 

Appartamenti Trapani Mare

 

Noleggio auto lungo periodo  Hotel al Ritrovo

TrigranaBB  Transfer san vito lo capo - Pagoto Tour

 

First English

 

 

 

Hotel-Trapani.com

P.I. 02195840810
Powered by First Web

Cookie policy | Privacy policy