hotel trapani feed rss
versione italiana
english version
Hotel Trapani, San Vito lo Capo, Favignana e Marsala
 
    Home    Dormire    Ristoranti    Luoghi    Itinerari    Risorse e Mappe    Foto e Video    Notizie ed Eventi    Consigli di Viaggio    Contatti    
Cerca Hotel o B&B  
arrivo
partenza
N. Adulti
N. Bambini
Età Bambini
Seleziona i servizi che desideri (facoltativo)
entro 6 km da
aeroporto
entro 1 km
dal porto
entro 1 km
da stazione
entro 500 mt.
da spiaggia
climatizzatore
in camera
parcheggio
privato
area fitness/
SPA
Wi-Fi
Gratuito
TV
in camera
piscina
privata
animali
ammessi
accessibile
disabili
area giochi
bambini
servizio
bar
servizio
ristorante
 

INTERVISTA A GIOVANNI DE SANTIS

Aiutaci a crescere! Condividi la notizia se ti piace

Intervista a Giovanni De Santis Inserita da Luca Sciacchitano il

Intervistiamo il neo Consigliere Delegato/Direttore Artistico presidente dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, Giovanni De Santis.

D: Come ci si sente a prendere le redini di questo storica associazione culturale?
R.: Assumere la guida di uno dei due teatri di tradizione della Sicilia, che è anche una delle più antiche e prestigiose realtà culturali della provincia di Trapani, comporta una grande responsabilità per ovvie ragioni. Nel mio caso vi è un’ulteriore carico di responsabilità, legato al vincolo morale di salvare l’Ente Luglio Musicale Trapanese per rendere onore alla memoria di mio Nonno Giovanni, che nel lontano 1948 lo fondò con coraggio, determinazione e sacrificio.

D: La stagione musicale appena trascorsa è stata caratterizzata da idee innovative. Può descriverci brevemente cosa c’è di nuovo rispetto al passato?
C’è tanto, di nuovo, rispetto al passato e credo che i trapanesi se ne siano accorti ma la vera novità di questo Luglio Musicale è la volontà di ritrovare le sue radici e di aprirsi alla città, aiutandola a crescere. Il Luglio Musicale Trapanese non è più un carrozzone mangiasoldi ma rappresenta una grande opportunità e per la città di Trapani e per una provincia che in questo momento ha bisogno di nuovi modelli di sviluppo capaci di affrancarla dalle dipendenze, siano esse trasferimenti finanziari straordinari o vettori aerei ai quali è stata, in maniera incosciente, affidata l’intera economia del nostro territorio.

D: Quale evento, tra quelli in cartellone quest’anno vi ha dato le maggiori soddisfazioni?
Certamente la lirica, che grazie ad un’attività di promozione moderna, efficace e poco costosa, ci ha consentito di triplicare il pubblico pagante e di incrementare gli incassi di oltre il 40% rispetto all’anno scorso ma, soprattutto, di fare avvicinare tanti giovani all’opera. Diciamo che è caduto il luogo comune che vede la lirica come attività rivolta ad una nicchia molto ristretta, di anziani in smoking e pelliccia: noi, con la lirica, quest’anno abbiamo fatto numeri da discoteca e il 60% dei posti era occupato da giovani in jeans!



D: Alcuni cittadini, probabilmente non molto amanti della musica classica e lirica, lamentano un eccessivo appiattimento del cartellone verso questi generi musicali. Cosa vorrebbe dire a queste persone?
Posso dire che forse non hanno letto con attenzione il nostro cartellone, che oltre alla lirica ha offerto jazz, danza contemporanea, spettacoli per ragazzi, musica etnica e aperitivi musicali e anche una notte bianca sui generis che ha consentito ai trapanesi di vivere il loro centro storico in una dimensione inedita, più in linea con gli standard qualitativi europei che con quelli subculturali ai quali siamo abituati, che non fanno crescere la nostra gente e allontanano il turismo di qualità.

D: Lei, direttore, si avvia a diventare uno dei punti di riferimento dell’organizzazione musicale a Trapani. Non potrebbe prendere in considerazione di creare qualche evento, a cadenza annuale, più nazional popolare, magari coinvolgendo artisti locali ed artisti internazionali in maniera tale da affiancare, alla città della vela, anche il lusinghiero appellativo di città della Musica?
Non so se Vi è stata “passata” qualche indiscrezione sul progetto al quale stiamo lavorando da settimane, il cui titolo sarà: Trapani Città Euro-Mediterranea della Musica. Abbiamo già ottenuto il via libera dal Sindaco Damiano in quanto le attività che abbiamo in animo di realizzare avranno refluenze in termini di mobilità urbana nel centro storico e di riprogrammazione delle politiche culturali cittadine. Sono in corso anche interlocuzioni con prestigiosi operatori culturali in ambito nazionale ed internazionale interessati ad essere partner progetto.
Quanto al nazional-popolare, mi consenta di rilanciare con l’aspirazione ad organizzare un evento internazional-appetibile!



D: Cosa ne pensa del turismo a Trapani? Si può potenziare? E che suggerimenti si sentirebbe di dare agli operatori ed alle amministrazioni sul tema?
Sarò franco: penso che la moltitudine di coloro che si proclamano operatori turistici trapanesi non abbia la minima idea di cosa sia il turismo e di come si debba gestire questa potenziale risorsa. Molti di essi, nella loro vita hanno viaggiato poco e letto pochissimo; non conoscono, quindi, le esigenze di chi viaggia molto e legge ancora di più e per questo non vedono altra opportunità che quella di aggrapparsi alle ali della Ryanair come mendicanti in cerca di una ciotola di minestra. Pochissimi, invece, si chiedono se sia possibile immaginare un modello diverso di sviluppo turistico, legato non solo ad un vettore low cost o al mare, che i turisti possono trovare anche altrove e a costi minori ma alla capacità di offrire altro. Per fare questo, però, bisogna cambiare drasticamente mentalità, facendosi carico ciascuno delle proprie responsabilità e dei propri compiti e non cullandosi sulla convinzione perversa che “tanto ci pensa il Comune o la Regione”.

D: La ringraziamo per la sua gentilezza. C’è qualcosa che vorrebbe dire agli utenti di hotel-trapani.com?
Grazie a Voi per avermi concesso questo spazio. Agli utenti di hotel-trapani.com dico che a partire dall’estate prossima, Trapani diventerà una capitale mediterranea della musica e dello spettacolo, dove sarà ancora più bello trascorrere le vacanze!



COMMENTA "INTERVISTA A GIOVANNI DE SANTIS"

ALTRI ARTICOLI E CONSIGLI

Treno dei Vini dell’Etna

treno dei vini dell’etna

Le Saline di Trapani e Marsala: un luogo del cuore

le saline di trapani e marsala: un luogo del cuore

Cala Rossa di Favignana medaglia d´argento. Miglior spiaggia d´Italia

cala rossa di favignana medaglia d´argento. miglior spiaggia d´italia

Una visita al Museo San Rocco

una visita al museo san rocco

San Vito lo Capo: 6 motivi per visitarla

san vito lo capo: 6 motivi per visitarla

Spiagge Favignana: 9 soluzioni per tutti i gusti.

spiagge favignana: 9 soluzioni per tutti i gusti.

Paesaggi della provincia di Trapani: 11 panorami che ti toglieranno il fiato.

paesaggi della provincia di trapani: 11 panorami che ti toglieranno il fiato.

7 motivi per cui conviene dormire a Favignana invece che a San Vito lo Capo o Trapani

7 motivi per cui conviene dormire a favignana invece che a san vito lo capo o trapani

Le 10 cose che devi assolutamente mangiare in provincia di Trapani

le 10 cose che devi assolutamente mangiare in provincia di trapani

8 motivi per cui conviene dormire a Trapani invece che a San Vito lo Capo o Favignana

8 motivi per cui conviene dormire a trapani invece che a san vito lo capo o favignana

Spiagge trapani. 5 spiagge per godersi l´estate.

spiagge trapani. 5 spiagge per godersi l´estate.

Un pomeriggio alle terme libere di Segesta

un pomeriggio alle terme libere di segesta

Viaggi Low cost a San Vito lo Capo, Favignana e Trapani.

viaggi low cost a san vito lo capo, favignana e trapani.

2 ore ad Erice alla scoperta della Torretta Pepoli

2 ore ad erice alla scoperta della torretta pepoli

Meteo Trapani. Cosa indossare in vacanza.

meteo trapani. cosa indossare in vacanza.

Trova Eventi e News
Per visualizzare gli eventi in programma durante il tuo soggiorno:

1) Inserisci le tue date di arrivo e partenza;
2) Inserisci la località di interesse.

Data di Arrivo
Data di Partenza
Località

Car Rental

PARTNERS
SHOPPING

Noleggio Favignana    Appartamenti Trapani Mare

BeB Margherita    Hotel Cala di Ponente San Vito lo Capo

Hotel Trapani Divino     Noleggio auto lungo periodo

RISTORANTI
Ristorante Rais a san vito lo capo Ristorante Rais
san vito lo capo
Menù alla carta
Le Vele a trapani Le Vele
trapani
Menù alla carta
Osteria Vineria a Casa Mia a trapani Osteria Vineria a Casa Mia
trapani
Menù alla carta
Massimo Ristorante a erice Massimo Ristorante
erice
A partire da € 18
Ristorante Fontanarossa a erice Ristorante Fontanarossa
erice
A partire da € 25

 


site map | powered by First Web

Powered by Jasper Roberts Consulting - Widget